The Walking Dead, la sesta linea di action figure di McFarlane Toys

La ditta McFarlane Toys è lieta di annunciare l'arrivo della sesta linea di action figure dedicata al telefilm The Walking Dead.

Mentre attendiamo che arrivi la seconda parte della quinta stagione di The Walking Dead, prevista per febbraio e mentre ci chiediamo se la petizione per riportare in vita Beth avrà successo (ovviamente no, a meno di non avere un chierico o una verga della resurrezione a portata di mano), ecco che possiamo deliziarci gli occhi con la sesta linea di action figure che la ditta McFarlane Toys decide di dedicare ai protagonisti di The Walking Dead. In questa sesta linea troveremo: Rick Grimes, Abraham Ford, Hershel Greene, Carol Peletier, il Governatore e uno zombie. Tutti i personaggi saranno alti 11.25 centimetri, sono già in vendita negli store americani e costano ciascuno 19.99 dollari, pari a circa 16 euro e rotti.

Le action figure di The Walking Dead di McFarlane Toys


The Walking Dead action figure McFarlane Toys

Come dicevamo, in questa sesta linea di action figure di McFarlane Toys dedicata a The Walking Dead abbiamo sei personaggi. Si parte doverosamente da Rick Grimes, camicia bianca, jeans e pistola in mano, quindi niente Rick versione "felice agricoltore". Barba incolta e espressione truce d'ordinanza presenti. Peccato solo per quegli snodi fastidiosamente visibili.

Il secondo personaggio è Abraham Ford, imbraccia il fucile, alla cintura porta diversi accessori indispensabili ed è vestito così come lo abbiamo visto nel telefilm: canottiera e pantaloni mimetici. Capelli rossi, guanti e anfibi completano il quadro.

La terza action figure è dedicata a Hershel Greene, così come lo abbiamo visto nella Prigione: gamba destra amputata al ginocchio a causa del morso di uno zombie, stampelle e consuete bretelle. Anche per lui vale il look da barba incolta.

La quarta action figure è quella di Carol Peletier: capelli cortissimi, sguardo determinato, anche lei abbigliamento sobrio da guerrigliera con anfibi e fibbie, pantaloni con tasche e pistola nella mano destra. Nella sinistra, invece, regge una tanica di benzina e in vita porta una cintura con coltello.

Il quinto personaggio è il Governatore: benda sull'occhio, sguardo fisso sull'orizzonte, fucile imbracciato, indossa un lungo soprabito. Devo ancora decidere chi sia peggio fra il Governatore e Negan. Qui il Governatore non sembra neanche pazzo.

Infine la sesta e ultima action figure viene doverosamente dedicata a uno zombie: in questo caso la realizzazione è particolarmente splatter, in quanto il suddetto zombie oltre ad avere la faccia debitamente decomposta, ha anche una ferita sull'addome da cui fuoriescono metri e metri di intestino. Sembra quasi un incrocio fra uno zombie e un Alien.

  • shares
  • Mail