Il Google Doodle di oggi dedicato al Cubo di Rubik

Il Cubo di Rubik nel Google Doodle del 19 maggio per festeggiare i 40 anni del rompicapo 3D.

cubo-di-rubik-google-doodle
Il Cubo di Rubik inventato dal professore di architettura Ernő Rubik nel 1974 compie 40 anni. In questo importante anniversario Google dedica al cubo magico il Google Doodle di oggi 19 maggio. Il rompicapo tra i più giocati e amati di tutti i tempi, è il giocattolo più venduto della storia, passatempo tra i cult degli anni '70 e '80.

Quanti di noi si sono intestarditi nel corso degli anni a risolvere il rompicapo 3d lanciando sfide a compagni e amici per vedere chi fosse in grado di farlo?

In rete e sul web una miriade di soluzioni e di guide circolano da sempre per stimolare i fan e dare delle possibili soluzioni prima di impazzire...Basta avere un po' di pazienza e provare e provare ancora. Anche i ragazzi si cimentano a risolvere il rompicapo. Segno che è difficile ma fattibile da tutti (avete provato con il Metodo a strati?)

Il cubo con le facce colorate nato e diffuso inizialmente solo per scopi didattici, ma in seguito diventato un cult tra i gamers, ha ispirato i giocatori di tutto il mondo e di tutte le età. Ora Google da' la possibilità ai fan, e a chi non si è messo mai alla prova con il simpatico puzzle, di giocare direttamente sul web usando il proprio mouse per girare le facce e le sezioni. Naturalmente dovrete sistemare i nove quadrati detti anche pezzi per faccia in maniera che siano dello stesso colore (sei colori per sei facce). Pronti a mettervi alla prova?

[Foto Rubik's @facebook]

  • shares
  • Mail