Cappuccetto Rosso non dorme mai: in uscita il gioco da tavolo della Uplay

Oggi vi presentiamo un altro gioco della Uplay che dovrebbe uscire nel corso del 2014: siete pronti a partecipare al gioco da tavolo Cappuccetto Rosso non dorme mai?

Cappuccetto Rosso non dorme mai

Ogni tanto ci va anche qualche gioco da tavolo che possa essere indicato per tutta la famiglia, quindi che vada bene per i grandi, ma anche per i piccini. Ecco che allora la Uplay pensa a tutta la famiglia proponendo il gioco da tavolo di società Cappuccetto Rosso non dorme mai. Il gioco dovrebbe essere in uscita nel corso del 2014, purtroppo ancora non si sa il costo definitivo, tuttavia andiamo a conoscerlo meglio in quanto promette di essere un titolo interessante.

Cappuccetto Rosso non dorme mai: il gioco da tavolo della Uplay

Come dicevamo, Cappuccetto Rosso non dorme mai è un gioco da tavolo di società edito da Uplay e in uscita nel corso del 2014. Non si sa ancora il prezzo definitivo, ma non penso che sarà altissimo. Il gioco è dedicato ai giocatori di età superiore ai sei anni, quindi per questo vi dicevo che va bene per tutta la famiglia.

Si gioca da un minimo di quattro a un massimo di sei giocatori e ogni partita ha una durata media di quindici minuti, quindi un gioco flash, rapido e veloce da fare che non vi terrà impegnati per tutto il pomeriggio (a meno che non vogliate fare decine e decine di partite). Inoltre sia la lingua della scatola che del manuale di istruzioni è l'italiano.

Il gioco è stato ideato da Jun'ichi Sato e in Italia viene pubblicato da Uplay. Per quanto riguarda la categoria di gioco, si tratta di un gioco di carte dove la deduzione e il bluff la fanno da padroni; inoltre non c'è testo nel gioco ed è indipendente dal linguaggio, ecco perché possono giocarci anche i bambini piccoli.

Ma che gioco è Cappuccetto Rosso non dorme mai? Diciamo che si tratta di una simpatica commistione fra due fiabe classiche che hanno entrambe come villain il lupo cattivo. La trama del gioco, infatti, vede Cappuccetto Rosso e la famiglia di Maialini vivere pacificamente e tranquillamente... almeno fino a quando non arriva il Lupo cattivo, perennemente affamato e del tutto intenzionato a mangiarsi qualcuno. Ecco che allora Cappuccetto Rosso e la famiglia di Maialini decidono di passare al contrattacco e di intrappolare il Lupo una volta per tutte.

Il problema è che se Cappuccetto Rosso e i Maialini non riusciranno nell'intento, verranno inesorabilmente divorati. In pratica uno dei giocatori dovrà interpretare il Lupo, il cui scopo sarà quello di mangiare gli altri interpreti (Cappuccetto Rosso e i Maialini) mentre dormono, in modo da guadagnare punti; per quanto riguarda le prede, invece, riusciranno a fare punti solo quando intrappoleranno il Lupo. Che ne dite di questo party game? Vi può ispirare?

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • Mail