Game of Thrones: il busto del Mastino della Dark Horse

La Dark Horse ha deciso di realizzare un busto in onore di Sandor Clegane, meglio conosciuto come il Mastino della serie Game of Thrones tratta dai romanzi delle Cronache del Ghiaccio e del Fuoco di George R.R. Martin. Nel video potete vedere una scena celebre del Mastino nel serial televisivo.

Se il vostro personaggio preferito in Game of Thrones è il Mastino, allora non dovete assolutamente perdere il busto che la Dark Horse dedica a Sandor Clegane. Chiamatelo Sandor Clegane, chiamatelo Il Mastino, chiamatelo The Hounde: sempre del medesimo personaggio stiamo parlando. Forse uno di quelli più sfaccettati, nella serie delle Cronache del Ghiaccio e del Fuoco ci sono parecchi personaggi che non sono né bianchi né neri, bensì grigi. Cattivi? Buoni? Cercano solo di sopravvivere? Beh, Sandor Clegane potrebbe essere uno di costoro.

Il busto de Il Mastino della Dark Horse

A breve comincerà la quarta stagione di Game of Thrones (a meno che non abbiate approfittato dell'offerta della settimana scorsa di Sky Atlantic e abbiate visto la puntata sub ita), quindi perché non parlare un po' del busto che la Dark Horse dedica a Sandor Clegane? Si tratta di un busto in edizione limitata, ogni pezzo è stato dipinto a mano, è numerato e verrà venduto corredato di certificato di autenticità.

Il costo del busto de Il Mastino della Dark Horse è di ben 150 dollari, pari a circa 108 euro o poco più e dovrebbe essere messo in vendita a partire dal 30 luglio 2014. Questa riproduzione è alta 19,05 centimetri, intesa dalla base fino all'elmo incluso, mentre in larghezza parliamo di un diametro di 17,78 centimetri. Come potete vedere, potrete scegliere se lasciare l'elmo del Mastino su in modo da scoprire il volto sfregiato dal fuoco (ricordino del caro fratellone Gregor aka la Montagna che Cavalca) o se lasciare la celata giù: l'elmo è dotato di un'apposita cerniera che vi consentirà di muovere l'elmo.

Chi è Il Mastino?

Andiamo a vedere brevemente qualcosa sulla genealogia del Mastino in Game of Thrones (nel telefilm viene interpretato da Rory McCann). Sandor Clegane è un uomo alto, fisico robusto, ma ciò che balza subito agli occhi è la cicatrice che deturpa il lato sinistro del suo volto (da questo lato non ha capelli). Porta la chioma sempre lunga, in modo da nascondere alla vista altrui il viso sfigurato.

Sandor è il secondogenito di Casa Clegane, è soprannominato il Mastino per via della sua lealtà nei confronti dei Lannister, la famiglia che serve sin da quando il fratello maggiore ha ereditato il titolo di famiglia e anche perché lo stemma di famiglia riporta tre cani su fondo giallo. La particolarità del suo elmo è che ha la forma della testa di un cane ringhiante.

Per quanto riguarda la cicatrice, è stato il fratello maggiore Gregor a lasciargliela. Il padre raccontò a tutti la storia di un incendio scoppiato al castello, ma la realtà è che quando erano piccoli Sandor prese di nascosto un cavaliere giocattolo con cui Gregor non giocava più. Gregor si arrabbiò e tenne la testa del fratello minore sul fuoco, fino ad ustionarlo gravemente: ci vollero tre uomini per sottrarre Sandor alla furia del fratello. A causa di ciò Sandor ha sviluppato una fobia per il fuoco.

Game of Thrones Mastino

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • Mail