Il ritratto di Martin Luther King Jr fatto con 4242 cubi di Rubik

martin luther king

Pete Fecteau trasforma il cubo di Rubik in una forma d'arte. L'idea alla base è semplice e geniale allo stesso tempo: perché non usare i tasselli colorati del cubo di Rubik come se fossero pixel? Così, si è rimboccato le maniche e si è messo al lavoro. Tanto lavoro. Per realizzare la sua opera Dream Big sono serviti 4242 cubi, ognuno dei quali doveva avere almeno una faccia composta esattamente come serviva a Pete. Si tratta di uno splendido ritratto Martin Luther King Jr, il leader dei diritti civili che invitava tutti gli americani (indipendentemente dal colore della pelle) a realizzare i loro sogni.

E proprio da un sogno è stato ispirato Pete Fecteau. A DVice dice:

"Mi sono svegliato da questo sogno e mi sentivo come se stessi bruciando. Ho passato tre ore quella mattina a scrivere il concetto. Poi mi sono fermato e ho realizzato quanto folle fosse questa cosa, ma c'era qualcosa che mi spingeva a trasformarla in realtà. A volte penso che non mi sono mai svegliato da quel sogno. Sembra sempre pazzo."

Nella gallery potete vedere le fasi della lavorazione del ritratto di Martin Luther King.

Il ritratto di Martin Luther King Jr fatto con 4242 cubi di Rubik
Il ritratto di Martin Luther King Jr fatto con 4242 cubi di Rubik
Il ritratto di Martin Luther King Jr fatto con 4242 cubi di Rubik
Il ritratto di Martin Luther King Jr fatto con 4242 cubi di Rubik

Il ritratto di Martin Luther King Jr fatto con 4242 cubi di Rubik
Il ritratto di Martin Luther King Jr fatto con 4242 cubi di Rubik

  • shares
  • Mail