Quercetti Photo Pixel Art per trasformare le tue foto in mosaico

La collezione Pixel Art di Quercetti incontra la fotografia con la novità Photo Pixel Art per creare il vostro ritratto con i chiodini.

Come preannunciato, oltre all'arrivo per i bimbi di Mini Pixel Art già presentato da Toysblog, i pixel trasformati in chiodini colorati continuano a regalare simpatiche idee per stuzzicare la fantasia. Questa volta i grandi ritornano ad essere protagonisti dei giochi con Photo Pixel Art, che, traendo ispirazione dalla pittura "puntinista", permette di trasformare una fotografia in un mosaico da realizzare con i famosi chiodini.

Per dare il via al divertimento occorre collegarsi sul sito appositamente ideato, "Quercetti Art", e seguire i 4 passaggi proposti. Iniziate scegliendo la giusta foto e individuato lo scatto preferito e adatto per creare l'effetto mosaico, caricate il file e proseguite scegliendo l'inquadratura ideale, un taglio orizzontale o verticale, delimitando con un rettangolo la porzione della foto da utilizzare.

foto_pixel_art

Dopo aver tracciato il rettangolo potrete ingrandirlo o ridurlo e spostarlo fino ad ottenere l'inquadratura desiderata. Nel semplice passaggio successivo, l'immagine sarà scomposta in 6 colori (con effetto a colori o bianco e nero) in modo da darvi un'idea dell'elaborato finale che otterrete con i chiodini. Selezionato il risultato preferito, terminate con l'ultimo step: scaricate il file gratuito (formato PDF) ottenuto, composto da 9 schede-guida.

Ora non resta che stampare l'immagine, ritagliarla e posizionarla sulle tavolette traforate contenute nel nuovo set Foto Pixel Art con all'interno 9 tavolette traforate, tutti i chiodini in 6 colori, 6 tubi porta chiodini e la cornice per fissare le tavolette e appendere il ritratto. Il kit è in arrivo sul sito ufficiale Quercetti Store al costo di 42 euro.


    “Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita”.

[Foto Quercetti]

  • shares
  • Mail