Lavoretti di Halloween: le zucche con strisce di carta riciclata e mod podge

le zucche con strisce di carta riciclata e mod podge Il Mod Podge è una sostanza atossica a base d'acqua che può essere maneggiata anche dai bambini. Ecco perchè vi segnalo un progetto del blog Dig This Chick per realizzare delle zucche con carta riciclata "sigillate" con il Mod Podge (una sostanza che sigilla l'oggetto e lo riveste: una volta asciugata, la copertura sembra plastificarlo).

La cosa divertente per i piccoli non è tanto il risultato ma il processo: è lì che sta il vero divertimento. Le zucche non devono essere perfette, basta che trastullino i piccoli. Non serve molto materiale e il lavoretto è semplice:

Materiale
- palloncini
- strisce di carta riciclata
- Mod Podge
- contenitori per sistemarci sopra i palloncini e farli asciugare
- contenitori (delle pentole?) per tenere i palloni fermi e lavorarli
- lenza
- chiodo o ago
- puntine per appenderle al soffitto

Procedura
Gonfiare i palloncini di diverse dimensioni, e preparare le strisce di carta. Versare qualche cucchiaio di Mod Podge in una ciotola e mescolarlo con qualche cucchiaio di acqua. Porre il palloncino sopra un piedistallo tipo una ciotola con un diametro più piccolo del palloncino per fermarlo, poterlo incollare e lavorare, perchè diventeranno molto scivolosi per i bambini. A quel punto basta usare mani e pennelli per incollare le strisce con il mod podge sul palloncino. Coprire i palloncini totalmente lasciando un'apertura all'altezza della chiusura del palloncino, far asciugare le zucche e scoppiare il palloni (dopo un paio d'ore). Alla fine non resta che appendere le zucche dopo aver fatto un paio di fori sui piccioli.

[via DigThisChick]

  • shares
  • Mail