Blythe: la fashion doll testimonial di Bottega Veneta

La fashion doll Blythe diventa testimonial del brand di moda Bottega Veneta.


Negli occhi della Blythe, grandi e dolcissimi, ci si potrebbe perdere. E i collezionisti lo sanno bene. La fashion doll targata Hasbro mania di collezionisti, fashionistas e teenager è da sempre protagonista. A partire dal 1972, quando nasce grazie all'estro del toy designer Allison Katzmand, è un susseguirsi di partecipazioni, in serie di bambole da collezione e cartoni animati (Littlest PetShop). Ora fa breccia anche nel mondo della moda e va in tournée a New York, Tokyo, Parigi, Londra, e anche a Milano, come testimonial di Bottega Veneta.

Alcune boutique del marchio ospiteranno le mitiche Blythe ma della grandezza di una top model da passerella per mostrare alcuni degli outfit più interessanti della nuova collezione. A Milano le piccole fan della Blythe e dei personaggi del cartone animato Littlest PetShop (in onda su Frisbee), potranno ammirare la loro beniamina in versione gigante. Come perdere l'occasione?

blythe-bottega-veneta-0
Blythe è la protagonista della serie prodotta da Hasbro Studios molto amata dalle piccole che adorano la ragazzina e gli irresistibili mini cuccioli con cui riesce a parlare. Anche il cartone animato ha aumentato la fama della tenera bambolina tanto che é nata una linea di giocattoli e un’app. Ora la dollina entra nuovamente (dopo aver sfilato per McQueen, Versace, Gucci e Cacharel) nell'universo della moda per presentare la collezione Donna Primavera-Estate 2014.

Le Blythe presenteranno alcuni outfit della linea nei punti vendita del marchio. Se le vostre piccole sono appassionate possono ammirare la loro beniamina esposta in vetrina, e nelle boutique di Sant’Andrea e Monte Napoleone fino al 3 marzo.

  • shares
  • Mail