Sochi 2014: il Curling da sport a gioco da tavolo

Il curling, da disciplina sportiva protagonista di Sochi 2014 a gioco da tavolo.

Il Curling è uno sport di squadra giocato sul ghiaccio con pesanti pietre di granito levigate (stone) e scivolose. La disciplina, sempre più amata e seguita, è protagonista dei giochi olimpici Sochi 2014 in corso fino al 23 febbraio. Il gioco da tavolo è una versione in miniatura dello sport ed è destinato a giocatori di ogni età. Molto facile da trasportare, potete portarlo con voi in ogni situazione: ritrovo tra amici, feste, break in ufficio.

compact-curling

A Compact Curling, edito da Oliphante (in precedenza edito dalla casa svedese Mindtwister) possono giocare fino a 8 persone (divisi in due squadre dello stesso numero di giocatori) e ha una durata di circa 15 minuti. Nella confezione ci sono due serie di biglie (gialle e blu), il piano sdrucciolevole, due bacchette magnetiche per mantenere il campo ben tirato e due spugnette per pulire il campo dalla polvere. Il campo lungo oltre un metro ricorda molto il campo reale.

Scopo del gioco è quello di riuscire a piazzare le proprie Stone il più vicino possibile al Button, il cerchio bianco che si trova al centro della House. Solo quelle rimaste al suo interno vengono conteggiate nel punteggio, ed ogni squadra riceverà punti per tutte quelle più vicine al centro della Casa rispetto alle migliori del team avversario. Per decidere quale squadra inizia basta che un giocatore di ogni squadra provi a lanciare una biglia il più possibile vicino alla Tee Line (la linea che attraversa il button): il giocatore che si avvicina di più farà il primo lancio della partita.

I giocatori dovranno avere una bella mira ed imprimere alla mini stone (di plastica con una sferetta d'acciaio alla base) la rotazione (curling) desiderata. La rotazione del sasso è fondamentale per aggirare un eventuale altro sasso e avvicinarsi al Button. Se vi stuzzica il giochino, potete acquistarlo online a 18,50 euro.

  • shares
  • Mail