Card Captor Sakura: il nuovo Scettro della Movic

Alzi la mano chi non vorrebbe avere lo Scettro di Card Captor Sakura? Beh, quello della Movic non avrà poteri magici, ma è molto kawaii, no?

"Chiave del Sigillo rivelami i tuoi poteri magici e aiutami a sconfiggere il male! Scettro a me!": con queste parole Sakura di Card Captor Sakura (in Italia la prima serie è diventata Pesca la tua carta Sakura, mentre la seconda è Sakura, la partita non è finita) scioglieva la sua chiave del Sigillo e la trasformava nel magico Scettro multiuso che le consentiva di utilizzare il potere delle carte di Clow, ma anche di catturarle. Ed ecco che la Movic ha fatto uscire le prime immagini del suo nuovo Scettro.

Lo Scettro di Card Captor Sakura della Movic

La Movic ha deciso di ricreare lo Scettro di Sakura Kinomoto, protagonista del fumetto e del relativo anime Card Captor Sakura. E lo fa in doppia versione, come è tradizione per questo Scettro: il Sealing Wand, quello della prima serie, con un becco che assomiglia un po' a un uccellino e lo Star Wand, ovvero quello a forma di stella della seconda parte dell'anime, così modificato perché Sakura riesce a creare un suo proprio sistema di magia, modificando così anche la carte di Clow.

Questi Scettri, realizzati in zinco per l'occasione, saranno lunghi circa 15 centimetri e costeranno 3,456 yen, ovvero circa 34 dollari o quasi 25 euro. Fanno parte della linea della Movic nota come Eternal Masterpiece, dedicata prettamente agli adulti. E ora la nota dolente: sul sito della Movic, per quanto riguarda la data di uscita, viene segnalato un generico "Prossimamente", quindi ancora non si conosce la data di release definitiva. Per par condicio, ricordiamo poi che la Bandai nel 1990 aveva fatto uscire già una sua versione di entrambi gli Scettri.

I poteri dello scettro di Sakura

Quando Kero-chan sceglie Sakura Kinomoto come Card Captor, le dona la Chiave del Sigillo che le permetterà di dare la caccia e catturare le fuggitive carte magiche di Clow. Quando non viene adoperata, la Chiave assomiglia ad un piccolo ciondolo a forma di becco, ma quando Sakura recita la frase che ho riportato sopra, ecco che la Chiave del Sigillo si trasforma nello Scettro.

Nella seconda parte del fumetto e dell'anime, lo Scettro si modifica a forma di stella in quanto Sakura sta creando una magia propria e quindi le dona il suo simbolo. Nel fumetto, poi, lo Scettro si fonde con la Campana Lunare e diventa più potente, mentre nell'anime Sakura crea il nuovo scettro da sola. Toccando con lo scettro le carte di Clow conquistate, Sakura riesce a sfruttare il loro potere. Per esempio, quando usa Volo, ecco che allo Scettro spuntano fuori le ali e Sakura può cavalcarlo e volare, mentre quando usa Spada, lo scettro diventa una spada che taglia qualsiasi cosa.

Card Captor Sakura scettro-Movic

Foto | Movic

  • shares
  • Mail