Alla ricerca di Nemo, i vinyl toys della Funko

Assolutamente adorabili: ecco i teneri vinyl toys della linea Funko dedicati al cartone animato Disney dal titolo Alla ricerca di Nemo (Zitto e nuota...).

La Funko allieta sempre le nostre giornate con vinyl toys spettacolari, ma questa volta aggiunge una certa dose di tenerezza e dolcezza. Ecco che siamo lieti di presentarvi i vinyl toys della Funko dedicati al cartone animato della Disney-Pixar, Alla ricerca di Nemo. Come potete vedere, ci sono proprio tutti i protagonisti del lungometraggio.

Abbiamo il protagonista Nemo, raffigurato con tanto di piccola pinnetta. Poi non poteva mancare la smemorata Dory, lo squalo Bruce (Bruto nella versione italiana) e la mia preferita, la tartaruga marina Crush (Scorza). Sono bellissimi e dovrebbero essere già in vendita dal 14 gennaio 2014.

Alla ricerca di Nemo: dal film ai gadget


I vinyl toys di Nemo

I vinyl toys di Alla ricerca di Nemo


Alla ricerca di Nemo nasce nel 2003 come lungometraggio della Pixar e co-prodotto dalla Walt Disney Company (dal 2006 la Pixar Animation appartiene alla The Walt Disney Company). Il film ottenne da subito un ottimo successo come incasso, di sicuro è un film apprezzato sia dai bambini che dagli adulti.

La trama inizia quando un barracuda uccide Coral, la moglie del pesce pagliaccio Marlin. Di tutte le uova deposte ne sopravvive solamente una, quella del piccolo Nemo. Il pesciolino è molto curioso e il fatto di essere nato con una pinna più piccola non gli impedisce di gettarsi a capofitto in mille avventure.

Un giorno il maestro di scuola di Nemo e di tutti gli altri pesciolini decide di portarli in gita nel grande blu, ma Marlin è contrario: ha promesso a Coral che proteggerà sempre Nemo. Ma Nemo si sente soffocato da queste attenzioni paterne e si avventura in mare aperto, dove viene prontamente catturato da alcuni subacquei.

Marlin è disperato e parte così alla ricerca del figlio disperso. Durante il suo viaggio incontra diversi personaggi che sono entrati ormai nel mito, come il pesche chirurgo Dory, la quale soffre di perdite di memoria a breve termine e con il quale darà vita a siparietti comici entrati nella storia dell'animazione. Non mancherà l'incontro con uno squalo, Bruto o Bruce a seconda della versione che preferite. Altro incontro fondamentale è quello con un branco di carette: qui Marlin fa amicizia con la tartaruga Scorza e il suo figlioletto Guizzo, spericolato e che il padre lascia vivere come preferisce. Marlin comincia a capire di aver sbagliato a voler proteggere troppo Nemo.

E Nemo? Beh, si trova al momento in un acquario e Malin farà di tutto per salvarlo. Ma non vi svelo il finale.

  • shares
  • Mail