Capodanno 2014 a misura di bambino

Piccoli trucchi e consigli per dissuadere i più piccoli dai botti di Capodanno con alternative divertenti e creative.

Per le sue luci sfavillanti, i fuochi d'artificio e la magica attesa della mezzanotte, il Capodanno è una delle feste più amate dai bambini dopo il Natale. Principalmente, Capodanno per i piccoli è sinonimo di "botti", il più delle volte illegali e comunque pericolosi. Ecco allora come dissuadere i vostri piccoli invitati dall'uso di queste piccole bombe, organizzando una divertente alternativa.

Innanzitutto, per convincerli sulla pericolosità dei botti di Capodanno, è importante informarli che a causa loro ogni anno muoiono di paura 5 mila animali, 1.500 dei quali domestici, come i loro amici cani e gatti.  Senza considerare le persone, soprattutto piccole, che ogni anno la notte di San Silvestro si feriscono gravemente e restano mutilati per via di petardi difettosi e quant'altro.

Ci sono in alternativa tanti divertenti giochi pirotecnici meno rumorosi e soprattutto meno pericolosi, come le "stelline", le classiche bacchette di magnesio che fanno luce (per i più piccoli è sempre consigliata la presenza di un adulto) o le bottigline che lanciano coriandoli.

Chiedere ai bambini di collaborare, magari aiutando nell'allestimento della sala per il Cenone, è un ottimo modo per includerli nei preparativi: alcuni siti propongono piccoli progetti fai da te, come i cappellini glitterati da indossare durante la serata, segnaposto divertenti o festoni colorati da appendere un po'ovunque.

Per arrivare alla mezzanotte, ci sono poi numerosi giochi da fare in gruppo, dai classici (nascondino, giochi di società o con le carte) ai più tecnologici, fino a passatempi come i nuovi gadget proposti dalla Disney per il mini Veglione. Un modo divertente per stare assieme è divertirsi è sicuramente il karaoke, dove grandi e piccoli possono sfidarsi in entusiasmanti gare di canto.

Non ci resta che augurarvi Buon Anno e buon divertimento!

  • shares
  • Mail