Fai da te: realizzate i segnalibri ad angolo

Ecco un piccolo tutorial su come realizzare dei simpatici segnalibro ad angolo.

Segnalibri ad angolo – Se siete dei lettori, di sicuro non ne avrete mai abbastanza di segnalibri. Soprattutto se come me li disseminate in giro per casa, a imperituro memento per i posteri di dove vi siate sistemati a leggere. Il problema è che oltre ad essere sparsi in giro per casa, poi finisco per non trovarli più. E’ come una pista tracciata che segnala i vostri luoghi di lettura preferiti, solo che ha come effetto collaterale il fatto che non abbiate mai sotto mano un segnalibro quando vi serve. Ecco perché allora oggi andremo a vedere un breve tutorial su come realizzare i segnalibri ad angolo, utili sia per voi per non rimanere mai senza segnalibri, sia come originale idea regalo, magari abbinata a un bel libro:

  • Seguire il tutorial presente sul sito Tallystreasury e munirvi di carta (possibilmente sottile, quella da origami o potete provarci con cartoncino leggero, più difficile però da piegare), forbici, righello, colla e matite. A questo proposito, trovate il cartamodello da scaricare e ritagliare seguendo questo link
  • Seguire questo video tutorial trovato su YouTube, fortunatamente in italiano. Avete bisogno anche qui di fogli di carta di 10cmx10cm, forbici, colla e penna colorata a piacere. In questo caso è stato realizzato un segnalibro ad angolo che raffigura Totoro, semplicemente spettacolare

Foto | Screenshot dal video di YouTube

  • shares
  • Mail