Rami e Mini Rami: il gioco che insegna il sistema binario

Sapevate che ci sono giochi che riescono a rendere persino la matematica un'attività piacevole e divertente? Dopo il Digicolor, prodotto da Quercetti, arrivano Rami e Mini Rami.

Il famoso gioco, che nel 1998 si è aggiudicato il Parent's Choice Gold Award Winner (USA) utilizzando i colori, abitua i bambini a ragionare logicamente ed in maniera intuitiva. Attraverso un sistema di palline colorate e leve da muovere nella direzione corretta, si dovranno creare delle combinazioni di colore, associando le biglie al canale corrispondente. Questo meccanismo consente di sviluppare capacità di coordinazione mano-occhio, oltre alla manualità e ai riflessi.

Tra le varianti del classico titolo troviamo Rami è Mini Rami, che insegneranno non solo le operazioni base dell'aritmetica, ma anche il sistema binario. Stesse modalità di gioco: le palline devono essere incanalate nelle giuste colonne colorate, seguendo l'ordine numerico da 0 a 15. Questa volta, però, ci sarà una novità interessante! Accanto al risultato numerico ottenuto, i bambini visualizzeranno anche il numero corrispondente nel sistema binario, seguendo lo stesso meccanismo che viene utilizzato dal computer per il suo funzionamento e risulta composto solo dalle cifre 0 e 1.

Guidando le palline si potrà, ad esempio, imparare che il numero 15 nel sistema binario si scrive 1111 e, se ci sarà bisogno di chiarire ancora eventuali dubbi, troverete, inclusa nella confezione, la guida educativa sui numeri binari. I bambini possono trovare nel gioco non solo uno strumento immediato di apprendimento logico, ma anche un passatempo per dar vita a gare di velocità e calcolo con gli amici. La versione standard e quella mini da viaggio sono disponibili sul sito ufficiale al costo attuale di 25,90 euro (Rami) e 11,90 euro (Mini Rami).

[Foto Quercetti]

  • shares
  • Mail