Strumenti musicali giocattolo: regali per musicisti in erba

Chitarre, batterie, ukulele, flauti e raganelle: tante idee per scoprire il talento musicale dei vostri bambini

Il Natale è alle porte e - si sa - è una festa prevalentemente dedicata ai bambini che aspettano trepidanti la mezzanotte per scartare pacchetti e regali. Ogni anno però, si pone lo stesso dilemma: cosa regalare? C'è l'imbarazzo della scelta, non c'è dubbio, ma trovare qualcosa che sia allo stesso tempo divertente, che stimoli la creatività e sia economico diventa difficile. Noi vi proponiamo un'idea originale, tutta musicale.

Volete avvicinare i vostri bambini al mondo della musica ma sono ancora troppo piccoli per affrontare lezioni di pianoforte, di violino o di chitarra? Niente paura, il mondo dei giocattoli vi viene incontro proponendovi una serie di proposte per tutte le età: strumenti musicali in gioco per far appassionare i vostri figli e magari scoprire dei talenti musicali in erba.

Per i più piccoli c’è l’imbarazzo della scelta: per chi vuole fare i primi passi nella musica,  la Chicco propone una serie di strumenti, dai sonagli alla chitarrina, dalle percussioni alla trombetta, che oltre ad essere divertenti aiutano il bambino nella coordinazione dei primi movimenti e nel riconoscimento di forme e colori.

I più grandicelli invece potranno sbizzarrirsi con giochi più simili agli strumenti “dei grandi”: la Bontempi, ad esempio, nota azienda italiana di strumenti musicali, da tempo ha lanciato una linea kids di strumenti adatti per la più tenera età. Chitarre – classiche, acustiche ed elettriche - ukulele, batteria, tamburo, armoniche a bocca e fisarmoniche, xilofoni e persino microfoni per aspiranti vocalist. Insomma, tutto l’occorrente per metter su una mini orchestra!

Stimolare il senso del ritmo e della creatività e allo stesso tempo voler bene all’ambiente: molte sono le aziende che oggi si interessano a creare sezioni di giocattoli musicali per bambini ecologici e naturali, prediligendo il legno alla plastica. Flauti, maracas, nacchere, sonagli, tamburi, xilofoni, raganelle, chitarre e trombette, tutti strumenti resistenti, ricavati magari dal legno di foreste sostenibili, senza coloranti e totalmente atossici.  Non vi resta che lasciare che la creatività dei vostri bambini si faccia spazio e scoprire nuovi talenti.

  • shares
  • Mail