Idee regalo Natale: Schmatzspatz, il gioco degli uccellini voraci

Il nido è affollato, i nuovi nati cinguettano chiedendo da mangiare. Spetterà ai giocatori di Schmatzspatz improvvisarsi genitori premurosi e imbeccare i piccoli con i vermi appena catturati.

Tutto ciò accade nel nuovo gioco in scatola edito dalla casa editrice tedesca Zoch Verlag, una simpatica idea regalo per il Natale 2013. Dopo aver riempito il pancino degli uccellini affamati, questi si saranno saziati e avranno chiuso il becco, ma non potranno essere sfamati contemporaneamente, così spetterà ai genitori sapere, di volta in volta, quali tra i piccoli avranno bisogno di mangiare i vermetti.

Solo quando tutti saranno stati imbeccati correttamente e avranno chiuso il becco, la partita sarà giunta al termine e la vittoria sarà di tutti. Se, invece, i vermi saranno finiti e alcuni degli uccellini non avranno ancora ricevuto la colazione, perché avete imbeccato quelli che non avevano fame, la partita sarà persa. Non sarete stati dei genitori sufficientemente attenti, ma non disperatevi, potrete rifarvi alla prossima partita!

Schmatzspatz è adatto a bambini dai 4 anni in su e, di solito, una partita dura circa 20 minuti. La confezione, oltre a contenere i 4 genitori in legno, i becchi e i vermi, ha degli stickers che saranno utilizzati per decorare il disco-nido. Questo sostegno verrà chiuso da un anello colorato, su cui troverete disegnati i 12 uccellini affamati.

Il gioco è stato avvistato sul sito "Giochi in Scatola" al costo di 29,90 euro. Mestiere difficile, dunque, quello del genitore! Non resta che lanciare il dado e scoprire quale sarà il primo ad aver bisogno di voi e per poter gustare voracemente una prelibata colazione a base di freschi vermetti.

[Foto Giochi in Scatola]

  • shares
  • Mail