Treno Lego in Stazione Cadorna a Milano, svelata la destinazione

Il treno a vapore costruito con i mattoncini Duplo da un team di esperti Lego, è stato visto alla Stazione di Milano Cadorna suscitando grande curiosità.

treno-lego

Aggiornamento 19 novembre ore 16.45 - Finalmente la destinazione del treno fatto di mattoncini, visto ieri alla stazione di Milano Cadorna, viene svelata! Il treno LEGO DUPLO avrà come meta finale G come Giocare, il salone internazionale del giocattolo in programma a FieraMilanoCity, e arriverà il prossimo 22 novembre. E le sorprese Lego per i bambini non finiscono qui...

Post 18 novembre 2013 - Quanti bambini attendono un modellino Lego per Natale da costruire? Tanti, ma nell'attesa i fan del mattoncino sia grandi che piccini potranno godersi un modello in grande assemblato mattoncino dopo mattoncino da un team di esperti. Si tratta del treno Lego composto da 50.000 pezzi intravisto dai pendolari in partenza dalla Stazione Cardorna di Milano.

Il team che crea solitamente dei pezzi d'arte sfruttando i blocchetti in plastica, questa volta ha dato vita ad convoglio colorato per far viaggiare e divertire i piccoli fan che lo incroceranno. La destinazione finale del treno a vapore è top secret. Se vedete bene è realizzato con i mattoncini Duplo, la serie di costruzioni indirizzata ai piccoli fino ai 5 anni d'età. Arriverà a destinazione il 22 novembre.

Se osservate con attenzione il modellino affiancato al convoglio, nell'immagine subito sotto il post, scoprirete a quale serie è ispirato. Si tratta del modellino Il mio primo treno, per i bimbi dai due anni di età, composto da locomotiva e vagone, che trovate anche in vendita su ebay a 47 euro. Il modello non è perfettamente uguale, considerate le differenti dimensioni: la parte anteriore della locomotiva in stazione è fatta con una miriade di blocchetti, mentre nel giocattolo è fatta con un pezzo unico e nero. Incuriositi? Non resta che attendere per saperne di più.

treno-lego-con-modellino

© Foto Giampaolo Musumeci - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail