Le Bratz ritornano dopo la battaglia legale con Barbie: le nuove bambole per Halloween


Le Bratz sono ragazze toste e non hanno certo intenzione di farsi mettere in un angolo. Negli ultimi due anni le bambole Bratz avevano frequentato più le aule di tribunale che i negozi di giocattoli: la Mattel (produttrice di Barbie) aveva fatto causa alla MGA Entertainment (produttrice delle Bratz) perché a quanto pare il creatore delle Brazt Carter Bryant aveva ideato le sue bambole quando era ancora sotto contratto con la Mattel.

La MGA Entertainment ha vinto la battaglia legale contro Mattel ed è pronta a rilanciare le Bratz. Le Bratz sono le prime bambole che negli ultimi anni 50 anni sono riuscite a dare del filo da torcere a Barbie: cosa ci dobbiamo aspettare dal loro comeback? CNN Money ci presenta le nuove collezioni di Bratz, le prime a uscire dopo due anni di pausa.

Negli Stati Uniti a fine agosto uscirà la linea Masquerade by Bratz, in cui le ragazze sono già pronte a festeggiare Halloween con costumi glam. Ci sarà poi la collezione All Glammed Up, in cui si potrà aggiungere trucco e colore ai capelli delle Bratz. Nella Sleepover Collection le Bratz parteciperanno a un pigiama party, mentre Yasmin festeggerà il Natale travestendosi da Babbo Natale.

Dopo il salto potete vedere un video dedicato al ritorno delle Bratz.

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: