Furby: la mania per il pupazzo interattivo dilaga anche tra i Vip

La mania per Furby, il pupazzo interattivo, sta dilagando. Anche i Vip condividono la stessa passione per la creatura soffice e colorata.

furby-mania-one-direction

E' un mito degli anni '90 e da qualche settimana è uscito in una versione nuova di zecca targata Hasbro. Furby negli States e in Gran Bretagna è il giocattolo più richiesto in assoluto, con oltre i 5 milioni di pezzi venduti in pochi mesi (su un totale di 45 mln dal '98 ad oggi). In Italia è arrivato da poco e sta andando a ruba.

E che dire dei Vip? Il pupazzo interattivo che parla il Furbish ha accalappiato l'attenzione di molti noti personaggi come la boy band più amata degli ultimi tempi One Direction, l'attore Kevin Hart, Raini Rodriguez, protagonista della serie per ragazzi Austin & Ally, e i volti degli show televisivi italiani, come Melissa Satta, Filippa Lagerbäck, e Alessia Marcuzzi.

Come non intenerirsi alla vista del colorata e morbida creatura? Altamente "abbracciabile", chiacchiera, canta, fa festa, ci tiene compagnia nelle ore notturne, è un compagno di giochi per adulti e bambini, ed è felice se lo accarezzate, perchè grazie ai sensori tattili interagisce con voi. Se lo allevate con cura lentamente imparerà l’italiano, ma se avete fretta di comunicare con lui c’è l’app con il traduttore simultaneo che semplificherà la comunicazione con voi o un altro Furby.

Gli anni 90 sono lontani, ma Furby sembra essere rimasto nel cuore di tutti per anni. Ora che ha acquisito una tecnologia più raffinata è pronto per raccogliere nuovi consensi. Se pensate di non poterne fare a meno su amazon è disponibile a 69 euro. Potreste scattarvi una foto mentre lo abbracciate, postarla sul vostro social network preferito, e contribuire alla mania dilagante.

Furby mania

  • shares
  • Mail