Breaking Bad Lego: il laboratorio della droga è inappropriato?

Il Superlab Playset di Breaking Bad costruito con i mattoncini Lego ha creato scompiglio, e l'azienda danese si è subito messa da parte.

breaking-bad-lego-laboratorio-droga

Ha stravinto agli Emmy 2013. Parlo di Breaking Bad la serie drama che la scorsa notte si è accaparrata anche la statuetta come miglior Drama. La produzione purtroppo è in dirittura d'arrivo, e attualmente stanno trasmettendo gli ultimi episodi della quinta stagione.

In questi giorni si parla spesso del telefilm, e ancora circola l'eco del set a mattoncini uscito qualche tempo fa, ora esaurito. Si tratta del laboratorio di stupefacenti, il giocattolo ispirato al luogo di molte scene del telefilm, il quartier generale dove i protagonisti mescolano sostanze e producono droga da vendere. Sono mattoncini Lego, ma il set è costruito e realizzato dai ragazzi di Citizen Brick, e non autorizzato dalla casa madre per l'argomento "inappropriato".

Le famiglie si sono scatenate subito contro la Lego ma l'azienda danese non non vuole essere assolutamente associata al set. Il SuperLab Playset composto da oltre 500 pezzi comprende anche tre minifig di Walter White, Gustavo Fring, e Mike Ehrmantraut. Appena messo in vendita a 250$, è esaurito in pochi giorni.

Riguardo le lamentele, reputo questo genere di polemiche decisamente sterile: non solo i bambini hanno il diritto di acquistare i giocattoli. Da quando in qua, le costruzioni Lego sono prerogativa dei bambini? I collezionisti in circolazione sono tanti, anche gli adulti hanno il diritto di acquistare ciò che desiderano. Non credete?

Via | Mornings @twitter - BusinessInsider
Foto | CitizenBrick

  • shares
  • Mail