Giocare a Tetris... con i sandwich!

Il videogioco più geometrico degli anni '80, che una volta si poteva giocare solo nei cabinati dei bar e delle sale giochi e in seguito sul primo, mitico Gameboy Nintendo, spopola gratis nel web; ma c'è un modo "alternativo" per giocarci... vediamo quale.

Lo confesso, il Tetris è stata una delle mie poche videogame/passioni d'infanzia, passione che ho puntualmente ripescato da quando ho uno smartphone e subito mi sono scaricata l'app (che per la cronaca, trovate in questa pagina al prezzo di 0,89 euro). In ogni caso, le occasioni per incastrare tra di loro le figure colorate invertite e non, composte sempre di 4 blocchetti, sono infinite; e oggi ce ne giunge una nuova, diciamo l'ideale se siete in cerca di metodi creativi per far simpatia in tavola e far mangiare più volentieri la prole.

Sto parlando del cutter per tagliare il sandwich in quattro parti... o meglio tetramini (che poi sarebbe il nome delle figure di cui sopra); basta appoggiare la formina in plastica sul vostro panino ed ecco a voi i pezzi per giocare. Ne manca uno per la verità, il quadrato, che con un minimo di impegno potete ricavarvi da soli; per il resto, non dovete far altro che farcire a dovere le fette di pane. Il kit in questione lo trovate su Amazon, costa circa 15 dollari (poco più di 10 euro, spese di spedizione escluse) e può andare in lavastoglie. Buon appetito e buona partita!

  • shares
  • Mail