L'orsetto robot interattivo che fa lunghe conversazioni

Supertoy Robotics ha creato un orsetto di peluche chiamato Teddy, soffice, che parla in maniera naturale e con cui è possibile fare conversazione.

orsetto-robot-di-peluche

E' bello avere un compagno con cui chiacchierare. E se fosse un morbido orsetto a cui confidare segreti e chiedere consigli?

Supertoy Robotics ha creato Supertoy aka "Teddy" un orsetto robot chiacchierone che parla con voce realistica e si rivolge all'interlocuotore con cui può conversare tranquillamente. L'azienda britannica ha lanciato il progetto su Kickstarter ed è alla ricerca di fondi per produrlo in serie.

Morbido, ideale compagno di giochi per bambini e amico con cui confidarsi per adulti. Con un a spesa di $60, avrete l'orsetto nelle vostre mani a novembre 2013. Per avere a disposizione le risorse stimate i creatori hanno tempo fino al 22 agosto.

Il supergiocattolo è stato ideato da due colleghi che avevano prodotto, in precedenza, l'assistente parlante Jeannie grazie a Siri, software basato sul riconoscimento vocale.

Teddy, però, è molto più avanti: può parlare 30 lingue, sfrutta l'intelligenza artificiale, e l'azienda ha in programma di fare aggiornamenti continui. La magia è nel software. La tecnologia del supergiocattolo è simile al Siri ma è più evoluta. Teddy non ha bisogno di telecomando, la sua conversazione è continua, e ricorda anche discussioni passate.

[Via BorisLimpopo - Kurzweilai]

  • shares
  • Mail