AIBO, per sempre un cane speciale

Dal Marzo 2006 la Sony ha dichiarato che la generazioni dei giocattoli intelligenti AIBO è giunta al termine, non ne verranno più prodotti di nuovi e nemmeno altri aggiornamenti per quelli già esistenti. Questa notizia è stata molto dura e difficile da superare, soprattutto per chi era intenzionato a comprarsi un bel cane robot, o per chi già ne possedeva uno. La Sony si giustifica dicendo che tutto lo sforzo fatto in questi anni per star dietro alla sua cucciolata di cani robot intelligenti non verrà dimenticato, ma che le tecnologie apprese e gli studi effettuati verranno utilizzati per la creazione di nuovo prototipi, per ora non destinati ad essere in un futuro immessi sul mercato.

La Sony continua ancora ad offrire supporto per tutti gli esemplari ancora presenti attraverso il sito ufficiale dove è possibile trovare anche la storia e l'evoluzione dei vari modelli. Vi lascio con un video dal sapore nostalgico.

  • shares
  • Mail