Origami: ghirlanda waterball fai da te

Ghirlanda origami fa da te Volte divertirvi un po' con gli origami? Realizzate una ghirlanda origami con una serie di palline (il classico origami chiamato "waterball" o paperball). E' ideale farlo con i piccoli perchè é facile da realizzare, e passerete un po' di tempo in maniera piacevole. Avete bisogno di carta colorata e tagliata in quadrati di lato circa 7x7 cm (potete usare quadrati più grandi per farvi aiutare dai bambini), filo di seta e un ago da cucito.

Potete essere creativi e scegliere altri colori e altri tipi di carta in maniera da fare originali e simpatiche variazioni alla vostra ghirlanda. Io sceglierei carta di differenti fantasie per realizzare una ghirlanda varipinta. Inoltre se usate quadrati più grandi potete usare la ghirlanda per decorazioni casalinghe o party di compleanno. Seguite passo passo il tutorial di Sara, autrice del tenero blog KittyBabyLove: le immagini vi daranno un grande aiuto.

Se avete dei problemi ho scovato su videojug (qui) un tutorial che vi aiuterà a piegare la carta e realizzare la caratteristiche "waterball".

  • shares
  • Mail