Scrabble Trickster: lo Scarabeo con i nomi propri per fan della cultura pop

scarabeo

Nelle ultime ore sta facendo discutere la notizia secondo cui starebbero per cambiare le regole di Scrabble, la versione anglosassone dello Scarabeo. Secondo quanto riportato da diversi giornali e siti web la Mattel avrebbe intenzione di permettere l'utilizzo di nomi propri all'interno di Scrabble. Si tratterebbe di una mossa per andare incontro ai giovanissimi, il cui vocabolario è così limitato da dover essere integrato con nomi di persone, magari quelli dei cantanti preferiti, per riuscire a cimentarsi in un gioco da tavolo.

In realtà lo Scrabble non cambia. A luglio però verrà lanciata una nuova versione del gioco chiamata Scrabble Trickster, una versione pop del popolare gioco da tavolo, all'interno della quale i giocatori potranno usare i nomi di personaggi famosi, società o marchi.

[via The Source WSJ]

  • shares
  • Mail