Il cubo di Rubik per i ciechi: al posto dei colori i segni Braille

cubo di rubik

A prima vista questo cubo di Rubik completamente bianco potrebbe sembrare uno scherzo. Lo scopo del gioco è sempre stato ricomporre le facce con lo stesso colore, dunque che bisogno c'è di un cubo di Rubik senza colori? Creato da Yanko Design, questo è il cubo di Rubik per ciechi. Sulle tesserine del puzzle ci sono segni del linguaggio braille. I giocatori non vedenti devono ricomporre le facce con lo stesso segno.

[via DVice]

  • shares
  • Mail