Come rendere gli origami in tessuto più resistenti e facili da piegare

Fabric Origami: il segreto di Glenda Gli origami oltre che di carta possono essere di tessuto. La differenza principale fra stoffa e carta è che il tessuto è più molle e non mantiene bene le piegature. Quindi, a meno che non rinforziate il tessuto, gli oggetti piegati avranno gli angoli arrotondati e sarà più morbido dell' origami tradizionale.

Contrariamente al classico tessuto utilizzato per gli origami (stoffa per trapunte), Glenda di FabricOrigami ha scoperto il segreto per preparare il tessuto in maniera da essere piegato come un pezzo di carta. I suoi modelli di origami in tessuto sono più complessi dei modelli classici di stoffa per trapunte. Sono fatti di tessuto ma più durevoli e resistenti dei modelli tradizionali di origami fatti con carta.

Questo perchè l'artista prepara il tessuto, spalmandoci sopra un materiale chiamato Stiffy, per rinforzarlo, che non lascia tracce o residui. Il tessuto irrigidito in questa maniera può allora essere piegato come se fosse un pezzo di carta. Con questo risultato di possono realizzare scatole-regalo, raccoglitori, ornamenti e decorazioni.
Putrtroppo ha sospeso la vendita dei suoi pattern all'estero.

  • shares
  • Mail