Decorazioni di Natale con la pasta di sale

decorazioni di natale con la pasta di sale Spianare, cuocere, dipingere e smaltare. Sono questi i passaggi per realizzare delle deliziose decorazioni fai-da-te, con la pasta di sale. Una volta che avete a disposizione la pasta da modellare (qui trovate la ricetta) potete sbizzarrirvi producendo degli alberelli, delle stelle, babbo natale, un bell'angioletto. Questo dipende dalla vostra creatività.

Una volta che avrete i vostri 'pezzi d'arte' non resta che metterli in forno a bassa temperatura (si consiglia come temperatura tra i 250 e i 350 gradi; per cuocerli ci vorranno dall'ora e mezza alle tre ore secondo la temperatura prescelta). Impiegherete più tempo ma almeno avrete la certezza di non bruciare nulla. Tanto se volete dipingere la decorazione e poi smaltarla, non avrete comunque problemi. Una volta tolti dal forno lasciateli raffreddare e smerigliate i bordi, spazzolate via tutte le briciole e smaltateli. L'autrice del blog Bloglovin ha scolpito un alberello con stellina e alcuni babbo natale veramente deliziosi! Provate anche voi.

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: