Elasto Plastic, nuovo materiale per stampare i giocattoli in 3d

Le stampanti 3d che permettono di creare modelli 3d è cosa nota. La novità è l'arrivo di un nuovo materiale per realizzare i giocattoli 3d.

elasto-plastic-giocattoli-3d

Quando si creano dei giocattoli o oggetti tridimensionali con le stampanti, il risultato finale non è detto che sia perfetto. Tutto dipende dalla stampante -anche se oggi i modelli disponibili sono tanti, e i costi sono abbordabili- ma anche dal materiale che risulta sempre rigido e fragile.

Per i fan della divertente attività segnalo un nuovo materiale chiamato Elasto Plastic che è flessibile e molto morbido. E se lo sciacciate ritorna alla forma orginale in un attimo -guardate il video subito sotto!-

A differenza di una stampa 3d col nylon, si può piegare e flettere senza preoccuparsi che il toy si rompi. Il materiale è di colore bianco ed ha una "finitura granulosa". Per ora è solo in fase sperimentale ma si spera che venga immesso sul mercato al più presto.

Shapeways lo renderà disponibile per un breve periodo di tempo, e alla fine l'azienda deciderà se il materiale è degno di essere venduto. Potrebbe essere utile per rifiniture di modelli, in quanto probabilmente non soppianterà, almeno per un po', il nylon e i filamenti di nylon. Pensate al divertimento nel manipolare e giocare con oggetti così morbidi...

Via Blog.makezine

  • shares
  • Mail