E.T. L'extraterrestre, la replica da collezione

Chi non ha amato il tenero e tra i primi alieni del grande schermo E.T., il viaggiatore dello spazio atterrato per sbaglio sulla Terra? Ecco una replica in lattice e gommapiuma quasi a grandezza naturale.

ET-lextraterrestre-scultura

Quando vidi per la prima volta E.T. L'extraterrestre il film del 1982, diretto da Steven Spielberg, con il tenero protagonista dallo sguardo strappalacrime e gli occhioni blu non fui sconvolta ma senza dubbio il personaggio, non bellissimo, ha segnato la storia del cinema sci-fi. Sicuramente del genere più personale e basato sulle emozioni dei protagonisti -come "Incontri ravvicinati del terzo tipo"-.

E.T. L'extraterrestre, buono e pronto al dialogo, che si ritrova costretto sulla Terra e incontra dei bambini che lo aiuteranno a tornare a casa, comunicando con una telefonata. Quella "casa" verso cui si rivolgeva mostrando il dito con la punta luminosa -ricordate la frase celebre "telefono-casa" che divenne un vero e proprio tormentone?-.

Oggi ho scovato l'ET Stunt Puppet Prop Replica una versione da collezione eccezionale. Il pupazzo creato da Carlo Rambaldi, mago degli effetti speciali, riprende vita in una replica curata nei minimi particolari e dipinto a mano, realizzato con gommapiuma e lattice. Misura 35″ x 13″ x 19″ ed è comodo da abbracciare. Si tratta di una figura quasi a grandezza naturale che sarà arduo accaparrarsi.

Sembra che siano in produzione solo un certo numero di pezzi, per cui precipitatevi ad ordinarlo perchè i fan di E.T. sono tanti. Se volete provare ad averlo tra le mani sappiate che sarà disponibile a 250$ su EntertainmentEarth a partire da agosto.

[Via Geekalerts]

  • shares
  • Mail