Tweenbots: i teneri robot in missione speciale

Tweenbots: i teneri robot I robot non sono sempre delle grandi e imponenti macchine, delle volte sono anche piccoli e adorabili come i Tweenbots, ideati da una studentessa americana Kacie Kinzer, per compiere un esperimento di interazione sociale e svolgere la sua tesi.

Tweenbots sono dei robottini che si muovono a velocità costante, che procedono in linea retta e sono realizzati con una tecnologia minimale. Le piccole e simpatiche macchine dipendono dagli esseri umani e per percorrere la città di New York hanno bisogno dell'aiuto dei passanti che li sostengono per arrivare a destinazione. Il percorso che devono compiere i robot è segnato su di una mappa. Sono proprio i passanti che leggono la mappa e li indirizzano verso la meta anche perché senza il loro aiuto non arriverebbero. Il primo robottino è giunto a destinazione partendo dall'angolo nord all'angolo sud di Washington Square Park e impiegando 42 minuti, aiutato da 29 persone che sono intervenute nel corso del tragitto. Se siete incuriositi, prossimamente altri robot compiranno nuove missioni. Per cui tenevi pronti: qui saprete come andrà a finire.
Se fossi lì anche io darei il mio aiuto ai teneri robottini...

[via Geekologie]

  • shares
  • Mail