Magic The Gathering: Conflux, online lo spoiler completo

Conflux_logo1

A pochi giorni dai prerelease event possiamo finalmente dare un giudizio complessivo su Conflux, che ricordiamo è la prima espansione del 2009 di Magic The Gathering. Su MtgSalvation sono comparse le ultime carte dello spoiler che, rispetto alla precedente Shards Of Alara, è stato completato in sole due settimane e mezzo. Ma lasciamo questi particolari e concentriamoci sulle strategie e sulle carte che Conflux porta in grembo.

In primis parliamo di Domain, la nuova abilità che i ragazzi della Wizards Of The Coast hanno inserito in questo set.

Incentrata sul maggior numero di terre base disponibili dall’utilizzatore, l’abilità Domain differenzia il suo effetto in base al tipo di carta in cui è presente.

Prendiamo per esempio Drag Down e Matca Rioters: se nella prima carta Domain ha la possibilità di dare -1/-1 ad una creatura bersaglio per ogni terra base che il controllore possiede, nella seconda (che è una creatura) Matca Rioters prende +X/+X, sfruttando sempre lo stesso principio delle terre base. Quest’abilità può essere davvero ben sfruttata se, e qui molti giocatori esperti capiranno al volo, alla Wizards Of The Coast decideranno di ristampare carte “tutore” come Fetch Land, Erpice e simili.

Per il resto possiamo notare che le carte “di colore” sono davvero poche (20 bianche, 20 verdi, 18 nere, 19 blu e 20 rosse) rispetto alle multicolor (36 in tutto). Queste ultime poi hanno un bug davvero enorme: non è raro infatti trovare costi di mana colorato davvero troppo spropositati (vedete le carte Conflux, Nicol Bolas e Progenitus ad esempio) che le rendono ingiocabili anche nei formati più “vecchi”.

Potete dare un’occhiata allo spoiler completo su MtgSalvation, in attesa del lancio ufficiale dell’espansione (che avverrà il 6 febbraio)

[via MtgSalvation]

  • shares
  • Mail