Il riciclo dei giocattoli con idee fai da te

Babbo Natale anche quest'anno ha portato nuovi giocattoli e la cesta dei toys cresce inesorabilmente, mentre pupazzetti, macchinine, bambole e palline invadono le camere dei bambini. Urge un piano d'azione, un modo divertente e utile per riportare l'ordine in casa! Ecco che il riciclo creativo accorre in nostro aiuto con bellissimi progetti fai da te per apprendisti ed esperti del mondo handmade.

Il blog "Lil blue boo" segnala una lista di lavori ottenuti con il riciclo dei giocattoli, scopriamo insieme gli oggetti misteriosi:


  1. Soldatini, veicoli, e pupazzi vengono verniciati e diventano la base di una lampada.
  2. Tessere di un vecchio puzzle si trasformano in un nuovo puzzle, che avrà la vostra firma. Dipingete la base, ideate il disegno, completatelo e divertitevi a comporre e ricomporre la piccola opera.


  3. Dinosauri e grossi animali da collezione ospitano piante e centrotavola per vasi bizzarri e accessori decisamente insoliti.
  4. Soldatini e guerrieri di plastica vengono sciolti ad arte per ottenere ciotole di design.
  5. Omini Lego, sorpresine e pupazzetti con un piccolo foro e un anellino possono tramutarsi in ciondoli per collane uniche e bracciali per tutte le età.
  6. Il famoso e classico salvadanaio a forma di maialino con della pittura lavagna o magnetica acquista un nuovo look da completare con schizzi e scritte con i gessetti colorati.
  7. Animaletti verniciati e miniature da collezione si trasformano in manici e pomelli per regalare un tocco di allegria a barattoli e gadget per la cucina. Con gli stessi giocattoli è anche possibile creare accessori per appendere gioielli e bijoux.

Le idee sono visibili sul blog precedentemente menzionato, dove è possibile trovare anche qualche tutorial per realizzare i progetti più semplici.

[Foto Lil blue boo]

  • shares
  • Mail