I paper toys dalle confezioni per snack che diventano sostenibili

Il packaging si converte in paper toyLe confezioni dei prodotti alimentari che fine fanno una volta che è stato mangiato quello che contenevano? Solitamente vanno nella spazzatura, o quando si hanno bimbi in casa vengono sparsi sul pavimento. Per trovare una soluzione ecologica alla questione, uno studio di design greco ha ideato un packaging che può essere facilmente convertito in un paper toy per bambini che i piccoli possono assemblare e tenere per sè.

Matadog design aveva il compito di creare un nuova confezione per un mini snack -uva passa- come richiesto dalla società che li produceva. Inizialmente, l'idea era di aggiungere un giocattolo all'interno del pacchetto. Ma poi hanno pensato che la stessa scatola poteva diventare un giocattolo, ideale per eliminare gli sprechi, difendere l'ambiente. In questo modo le confezioni per snack sarebbero diventate sostenibili.

Matadog ha realizzato delle confezioni che una volta aperte e rivoltate hanno l'aspetto di 10 personaggi diversi facili da assemblare, senza bisogno di stampante, forbici o colla, strumenti di cui di solito hanno bisogno i fan dei paper toys. I bambini, in questo modo saranno spinti a mangiare la merendina anche per giocare. Buona soluzione anche per riutilizzare ed educare i piccoli a riciclare il packaging senza gettarlo nell'immondizia.

[via Good]

  • shares
  • Mail