Gli Uglydoll protagonisti di una serie di graphic novel

uglydolls-graphic-novelGli Uglydoll, i peluche "brutti" e simpatici saranno anche protagonisti dei fumetti. Dopo il film d'animazione, e i vinyl toys, i libri, e i capi di abbigliamento ispirati ai personaggi, sarà prodotta una serie di graphic novel con i pupazzi come protagonisti, grazie alla collaborazione tra Viz Media e Pretty Ugly che detiene i diritti del brand Uglydoll.

I peluche, nati grazie all'estro e alla creatività di David Horvath e al lavoro di Sun-Min Kim che cucì il primo personaggio arancione Wage nel 2001, saranno ancora protagonisti per la gioia di grandi e piccini.

La serie di romanzi a fumetti con gli Uglydolls che saranno sotto il marchio VizKids saranno indirizzati infatti ad un pubblico di tutte le età. I romanzi autoconclusivi trasporteranno i lettori in un universo definito "brutto" ma con il significato di unico e diverso, ideato per celebrare il fatto che essere brutti non ha poi così importanza se dentro si è bellissimi.


Ox, Ice-Bat, Babo, Wade, insieme agli altri Uglydoll ci divertiranno con la tenerezza, le risate, le lacrime, e lo spirito di avventura che li caratterizza. Nell'attesa di leggerli tutti d'un fiato, l'estate prossima, vi segnalo le novità sul sito ufficiale, tra pupazzi, libri, game e capi di abbigliamento.

[via Plasticandplush]

  • shares
  • Mail