Lego Build Together, un sito di idee per costruire insieme

Uno degli aspetti canonici del Lego è costruire seguendo le -corpose- istruzioni contenute nelle confezioni, spesso si tratta di veri e propri manuali in più dispense da seguire religiosamente pagina dopo pagina con i vari pacchettini numerati da aprire solo al momento giusto. Dopo tanto lavoro ecco infine la vostra opera, che almeno fino a un certo punto, è il genitore che costruisce; anche se aiutato dal prezioso supporto dei suoi piccoli. Bene, non so voi, ma le costruzioni completate dalle mie parti hanno vita breve e presto i magnifici mattoncini più o meno rari vanno a rinfoltire le già pasciute scatole porta-Lego.

La domanda è: che fare con quella montagna di pezzetti colorati di tutte le fogge possibili? Di sicuro, lasciare liberi i bambini di ri-costruire a proprio piacere astronavi, robots, case e quant'altro sviluppa la loro creatività e soprattutto la capacità di scelta spontanea e il senso dell'iniziativa; ci sono però dei momenti in cui è richiesta la vostra presenza, perchè vedere un adulto alle prese con i loro giochi è una grande soddisfazione. Ma visto che non sempre si hanno idee per progetti architettonici Lego-made, può esservi molto utile questo nuovo sito che si chiama Lego Build Together dove si trovano molti esempi da copiare grazie al meccanismo Idea Finder: scegli il tema (sport, scuola, natura, veicoli, festività, estate), poi il tempo di costruzione previsto (da 5 a 10, da 15 a 20 o oltre i 20 minuti) e infine la fascia d'età.

Qui per esempio, trovate le istruzioni per realizzare un vampiro tipo Dracula, tema gettonatissimo ultimamente, grazie al successo di Lego Monster Fighters. E ora non avete più scuse, andate e costruite: nel video in alto si vede la situazione classica con padre e figlio che insieme realizzano un bellissimo progetto, ma attenzione, anche le mamme stanno diventando super-esperte...

  • shares
  • Mail