La banana con l'istinto suicida

banana suicida Senza dubbio non é un bello vedere qualcuno che si suicida, ma quando si tratta di qualcosa di adorabile e commestibile forse può diventare divertente (come i coniglietti di cui abbiamo parlato un po' di tempo fa).

L'artista brasiliano Sergio Ng ha ideato un progetto e un personaggio, la banana suicida. Si tratta di un piccolo frutto, triste, che desidera morire e ci prova in tutti i modi. Per rendere più articolato il personaggio l'autore chiede anche collaborazione a chi ha in mente qualcosa di originale (qui potete scaricare il template e produrre la vostra caratterizzazione del personaggio) .

Il primo toy a nascere (con il cappio al collo) é quello che vedete nella foto, in resina e verniciato a mano. Sul sito potete vedere, poi, delle sagome in ombra dalle quali nasceranno gli altri toy: la banana con una pistola, una cartella misteriosa, una lametta, un asciugapelli con il quale può rimanere folgorata. Povera piccola banana: ha un'esistenza veramente triste perchè si considera un fallimento nella mondo della frutta: non é bella come l'uva, non é dolce come la fragola, non ha il gusto di un' anguria, non ha la tenerezza della ciliegia, né il dolce profumo della mela. E' utilizzata continuamente per fare dei dolci, e chi cammina sulla sua buccia cade fragorosamente. Chi può biasimarla?

  • shares
  • Mail