Lucca Comics and Games 2012, gli ospiti dell'area Games!

Quest'anno più che mai, l'area Games del Lucca Comics and Games 2012 si dimostra davvero ricca di ospiti che, sono sicuro, lasceranno il segno! Andiamo quindi a scoprire chi presenzierà alla fiera toscana, pescando a piene tra le personalità più "in" di quest'edizione della kermesse lucchese...

Partiamo a razzo con un paio di scrittori fantasy di primissimo ordine: Christopher Paolini (autore di bestseller quali Eragon, Eldest, Brisingr e Inheritance, meglio conosciuto con il nome di Ciclo dell'Eredità) e la "nostra" Licia Troisi che, a Lucca, darà agli astanti la possibilità di esprimersi sul secondo libro de I regni di Nashira! Come se non bastasse, per i lettori più "maliziosi" sarà presente anche Victoria Álvarez, che proprio a questo Lucca Comics and Games presenterà la versione italiana di Eterna (libro edito dalla Fanucci). E non dimentichiamoci di Valerio Massimo Manfredi, qui presente con l'anteprima di Il mio nome è Nessuno, ultimo lavoro dell'autore edito dalla Mondadori...

Ma chi ama il fantasy non si lascerà sicuramente sfuggire l'occasione di scambiare due chiacchiere con ben quattro doppiatori de Il Trono di Spade, serial televisivo statunitense amatissimo dal pubblico italiano. Daniele Giuliani (Jon Snow), Letizia Ciampa (Daenerys Targaryen), Riccardo Rossi (Jaime Lannister) e Edoardo Stoppaciaro (Robb Stark) saranno accompagnati da Sandro Acerbo, il direttore del doppiaggio italiano che, sono sicuro, saprà spiegare ai presenti come si è svolto il doppiaggio di quest'incredibile serie TV e quali sono state le difficoltà che i nostri hanno riscontrato quando sono andati a tradurre le meravigliose ma intricate battute dell'opera originale.

Esaurito il capitolo "fantasy", andiamo a conoscere quali saranno le personalità legate più da vicino al mondo dei Games che potremo incontrare a Lucca. Un nome "pesante" è quello di Raphael Lacoste, direttore artistico del popolarissimo videogame Assassin's Creed e dell'altrettanto bello Prince of Persia – The Sands of Time. Importantissimi per il mondo dell'intrattenimento ludico "Made in Italy" sono invece Paolo Mori e Emiliano Sciarra: il primo è stato l'autore di giochi quali Ur, Vasco da Gama e Borneo; mentre il secondo è l'ideatore di quel gioco folle e famosissimo qual è Bang!. E, come ciliegina sulla torta, ecco che spunta anche il nome di Jason Bulmahn che, per chi non lo sapesse, è la mente che ha generato l'unico gioco che è riuscito a superare le vendite di Dungeons & Dragons: Pathfinder!

Concludiamo la presentazione degli ospiti del Lucca Comics and Games 2012 con l'illustratore Greg Staples, Guido "Silver" Silvestri (si, è proprio lui, il creatore di Lupo Alberto), Pasquale "Lillo" Petrolo (famoso attore comico qui presente per Normalman) e Francesco Berardi, autore di Tuareg, Le Iene e Brain Race. Ma gli ospiti sono davvero tantissimi e, se volete, potete dare un'occhiata al sito ufficiale del Lucca Comics and Games 2012 per vedere con i vostri occhi tutte le personalità che presenzieranno alla fiera toscana.

via | Lucca Comics and Games 2012 Official Site

  • shares
  • Mail