Tachikoma blu e giallo da "STAND ALONE COMPLEX" (Revoltech)

Tachikoma blu e giallo da  "STAND ALONE COMPLEX" (Revoltech)
Giorni da Tachikoma...
Da Wikipedia: “Un tipico giorno da Tachikoma è l'adattamento ufficiale italiano di Tachikoma na Hibi (conosciuto anche come Tachikoma Special), ossia di storie brevi, presenti ad ogni fine puntata di tutte e due le serie Stand Alone Complex. In queste scene, i Tachikoma, si riuniscono in uno spazio completamente bianco (eccetto per i vari elementi che di tanto in tanto compaiono in funzione della sceneggiatura), per dare vita a "siparietti" ironici e scanzonati, in cui a volte, discutono dell'andamento della puntata a cui fanno seguito.”
tachikoma yellow revoltechI Tachikoma sono una strana specie di macchina senziente. E’ come se la tua Fiat si mettesse a filosofare assieme alle altre auto sul senso della giornata. Fisicamente, li potremmo descrivere come dei robot esapodi corazzati, simili ad una migale, psicologicamente sono dei Woody Allen melanconici mixati a un bambino intelligentissimo e isterico. diventati famosissimi ( hanno decine di parodie) grazie alla fortuna del manga di Musamune Shirow e a questa loro particolare posizione a metà fra il morale e il meccanico.
Revoltech No.126 "Ghost in the Shell STAND ALONE COMPLEX" - Tachikoma è una proposta in grande scala, approssimativamente 115x80 mm, con 18 punti di articolazione e co una ricca serie di accessori. E’ in due versioni, Giallo e Blu, le due livree tipiche di questi robot. Il modello, presentato da pochissimo, sembra molto ben dettagliato e molto fedele all’originale.
La sua uscita è prevista per il 15 dicembre 2012 al costo di 3480 yen, all’incirca trentaquattro euro, ma è già (ovviamente) in prevendita su diversi store online.

[via Mecha Guy]

  • shares
  • Mail