Sine Requie: un gioco di ruolo tutto italiano

Sine Requie

6 giugno 1944: mentre la seconda guerra mondiale si faceva portatrice di morte e distruzione, un evento inspiegabile cambia le sorti e l’assetto del mondo intero. I morti riemergono dalle viscere della terra per divorare le carni dei vivi, creando scompiglio e disordini all’interno di ogni nazione...

Ecco in poche parole la trama che sta alla base di Sine Requie, gioco di ruolo ambientato in un 1957 che difficilmente riusciremmo ad immaginare. Creato da Matteo Cortini e Leonardo Moretti, Sine Requie si presenta come un gioco di ruolo dall’ambientazione horror con tante particolarità. La più curiosa ed affascinante prevede l’utilizzo dei Tarocchi (maggiori e minori) per la risoluzione delle azioni di gioco, eliminando una delle componenti classiche dei giochi di ruolo (i dadi).

Sarà come al solito compito del master (che qui viene chiamato cartomante) guidare i giocatori all’interno di un mondo completamente rivoluzionato, governato da fazioni che escono da un conflitto devastante e che hanno reagito in maniera totalmente diversa e "allucinata".

Il manuale di Sine Requie costa 29,95 euro, e potete acquistarlo su magicmarket.

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: