Halloween fai da te con i mostri per una festa da paura

Dopo zucche e gatti neri, nella casa delle streghe arrivano anche i mostri fai da te, grandi amici delle Monster High, ma a differenza delle studentesse fashion, i nostri protagonisti non amano seguire la moda e non hanno un look curato, i nuovi coinquili sono colorati, buffi e soprattutto handmade!

Direttamente da Futurama, atterra sul nostro pianeta Brain Slug in una simpatica versione amigurumi proposta sul blog "Louies Loops". Tuttavia se volete veramente sbizzarrirvi con questa tecnica, non potete perdere il tutorial con il pattern free di "Crafty is Cool", che vi aiuterà a sfornare tantissimi mostricciattoli di ogni forma e colore. Adoperando sempre lo stesso materiale principale, creiamo anche i Monster con i pompom, segnalati da "Baby life styles".

Dal morbido gomitolo di lana passiamo ai sassi con i "Rock Monster Magnets", gli allegri protagonisti del progetto del blog "Coast Always". Il lavoro, adatto anche per i bambini, vi vedrà all'opera con pietre, pennelli colori acrilici e occhietti mobili per calamite mostruose.

Nel mondo del fai da te con un pizzico di creatività è possibile passare da un materiale ad un altro con estrema semplicità. Infatti lasciamo i sassi e adoperiamo la carta per le scatole divoratrici suggerite da "Giggles Galore", che con semplici oggetti di recupero è riuscita a realizzare i "Tattle Monster".

Infine per letture da brivido non dimenticate di dar vita ai "Monster Page Corner Bookmark", mini mostri da utilizzare come segnalibri o anche come idee regalo per la vostra festa di Halloween, che potrà essere inaugurata con una bellissima ghirlanda di benvenuto per spaventare gli ospiti con il verde mostricciattolo di "Baby Rabies".

  • shares
  • Mail