Per le cattive ragazze ci sono le Begoth Dolls

begoth dollsScommetto che queste bambole sono le preferite di Tim Burton. E sicuramente piaceranno alle presunte streghe, aspiranti suicide girls e cosplayer dell’ultimo minuto che ci sono in giro. Le Begoth Dolls sono bellissime ma strane, sempre alla moda ma in un modo un po’ macabro. Un po’ spose cadavere, un po’ harajuku girl, per interderci.

La rossa tutta pepe con l’espressione da Marilyn Manson che vedete si chiama Storm O. Misery, dalla quinta serie di bambole da collezione Begoth Dolls. Il suo colore preferito? Tutte le sfumature del nero, naturalmente. Storm adora i classici dell’horror e i Kraftwerk, ma non chiedetele di andare in giro a raccogliere i fiori o a inseguire le farfalle.

Le bambole sono già un successo in USA e Giappone, dove fra le teenager il look gotico (pallore + pizzo & crinoline) è super hip. I creatori delle Begoth hanno quindi allargato l’offerta a libri, vestiti, piercing e cosmetici. Cattive ragazze fatevi sotto…

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: