L’estinzione dei Mon Cicci, le scimmie anni 80

moncicciUn’altra famiglia di scimmie si è estinta. Questa volta non è però colpa dell’inquinamento, ma della moda… I Mon Cicci erano scimmiette che vivevano nella foresta di Monchia, sulla cima di altissimi alberi che li portavano sopra le nuvole.

La linea dei pupazzi Mon Cicci conobbe un grande un successo tra gli anni 70 e 80, per poi finire nel dimenticatoio quando altri pupazzi altrettanto carini si sono affacciati sugli scaffali dei negozi di giocattoli. I Mon Cicci arrivavano dal Giappone, dove erano noti col nome Monchihichi. Nacquero nel il 25 gennaio 1974 grazie alla fantasia di Koichi Sekiguchi.

I Mon Cicci venivano sempre venduti come gemelli (un maschietto e una femminuccia). Per i collezionisti ricordiamo che fino al 1985 i Mon Cicci ebbero gli occhi azzurri, poi vennero prodotti con gli occhi castani.

I Mon Cicci furono anche protagonisti di una serie di cartoni animati, che durò solo una stagione, prodotta dall’americana ABC. Dopo il salto potete vedere la sigla dell’edizione italiana cantata dalla sempiterna Cristina D’Avena.

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: