Gufi di feltro fai da te per dare il benvenuto all'autunno

Per festeggiare l'arrivo dell'autunno e regalare alla nostra casa un tocco della nuova stagione, abbiamo pensato di ricorrere all'aiuto dei gufi fai da te, che, tornati alla ribalta anche grazie alla saga di Harry Potter, oggi sono diventati dei simpatici simboli portafortuna. Con il feltro, il polistirolo o incollati su una ghirlanda, i paffuti volatili riusciranno a portare allegria nelle camerette dei bambini e una ventata di caldi colori nel resto degli spazi.

Per iniziare ci cimentiamo con i bellissimi "Felt Owls from Styrofoam Balls", gufi creati con feltro e sfere di polistirolo. Il progetto ci cattura non solo per la semplicità di realizzazione, ma anche per il risultato adorabile. Grazie ai template messi a disposizione sul blog "Cute Hoots", potrete ritagliare con facilità le varie parti del gufo, che successivamente andrete ad incollare sulla base pezzo dopo pezzo. Tonalità vivaci e buffi occhi per un lavoretto handmade imperdibile.

Sempre con l'uso del feltro, ideale per le temperature in arrivo, andiamo a creare il resto dei progetti. Lasciamo la colla e passiamo ad ago e filo con il gufo in feltro con imbottitura di "Bugs and Fishes" by Laura Howard. Proseguiamo con il delizioso gufo decorativo da appendere. Dopo aver effettuato la registrazione sul sito "Pattern Sport" potrete visionare il pattern free di Mika Yamamura. Come resistere a due occhietti così dolci?

Infine per allietare gli ospiti che arrivano, potrete aggiungere alla porta di casa la ghirlanda "Knock, Knock!". Rami intrecciati, un simpatico picchio all'opera e un gufo appollaiato tra foglie autunnali vi doneranno un insolito "welcome".

  • shares
  • Mail