Macchina volante o elicottero fuoristrada? Air Hogs Hover Assault


Avete mai sentito parlare di Mash-up? E’ un termine delle tecnologie web che descrive la combinazione di più tecnologie per crearne una ibrida, che raggruppa dinamicamente informazioni o contenuti provenienti da più fonti. Anche nel mondo dei giocattoli questo modo di procedere è molto praticato, non solo a livello di incroci tra storie e personaggi, ma anche nella creazione di prodotti. Forse il caso più evidente è il fortunato mondo nei transformers, una saga iniziata nel lontanissimo 1984 con una fortunata serie di cartoni animati diventati poi con Hasbro una serie di giocattoli che ancora oggi sulla cresta dell’onda. Dai giocattoli di fantasia, agli ibridi funzionanti in molti si stanno cimentando in questa direzione e fra queste la Spin Master, ci propone l’ Air Hogs Hover Assault, un divertente incrocio di tendenze e di immaginari composto da un’auto fuoristrada, un elicottero e un lanciarazzi, il tutto radicomandato.
Macchina volante o elicottero fuoristrada? E’ entrambe, perché con il radicomando possiamo farla correre e saltare su terreni impervi e quando si desidera, la si alza in volo come un elicottero il tutto con una semplicità (a detta di chi lo ha provato) incredibile. Certo ci vuole una certa abilità per colpire con i razzi un bersaglio (sono inoffensivi, ovviamente) ma questa opportunità rende ancora più divertente giocarci.
l’ Air Hogs Hover Assault è mix sicuramente è in grado di attrarre sia i padri che i figli, soddisfando i desideri di entrambi e probabilmente potrebbe essere uno dei giochi più visti sotto l’albero di natale. In vendita sul web attorno ai 60/70 dollari.

  • shares
  • Mail