Return to Ravnica, aggiunte nuove carte agli spoiler

Return To Ravnica First Spoiler

Iniziano a farsi molto interessanti gli spoiler di Return to Ravnica, nuova espansione di Magic the Gathering e primo (ed unico) blocco della nuova stagione di Magic2013.

E diamo il via alle "danze" degli spoiler con una notizia che, sono sicuro, farà felici molti dei giocatori che ci seguono: la Wizards of the Coast ha finalmente ristampato le Dual-Land introdotte nella precedente Ravnica! Overgrown Tomb, Hallowed Fountain, Steam Vents, Temple Garden e Blood Crypt sono state tutte ristampate, quindi i giocatori di formati constructed avranno finalmente modo di poter giocare le dual land anche in standard/T2! Ritornano anche le carte ibride mentre, finalmente, possiamo darvi notizia anche del nuovo Planeswalker introdotto nell'espansione...e indovinate un po' chi è? Ma ovviamente Jace che, qui chiamato Jace, Architect of Thought, si presenta ai nostri occhi come un giovane mago che darà parecchio filo da torcere alle creature, ai grimori e alla santità mentale dei nostri avversari!

Le sue abilità sono, stavolta, abbastanza variegate: si va dal "depotenziamento" delle creature avversarie (che ci darà un +1) all'obbligo, per l'avversario, di "donarci" delle carte che andremo a girare dal nostro grimorio (per l'esattezza tre carte, che l'avversario dovrà suddividere in due pile). L'ultima, decisamente costosa (dovremo togliere ben otto segnalini) ci permetterà di prendere una carta a caso dal grimorio del nostro avversario, esiliarla e poi giocarla senza pagarene il costo di mana...una bella "ladrata" vero?

Svelati anche i vari "capigilda" delle cinque fazioni, ma di questi parleremo nel dettaglio quando andremo ad analizzare, colore per colore, tutti le carte che andranno a comporre Return to Ravnica. Una cosa, però, voglio anticiparvela (o, meglio, "lasciarvela intendere"): sono sicuro che rivedremo molti mazzi Nero/Verde in giro!

[Via MTGSalvation]

  • shares
  • Mail