Genpets, solo un "gioco"?

Premettendo che si tratta di una bufala molto ben realizzata, ho scoperto dell'esistenza del sito dedicato ai Genpets, cuccioli da compagnia prodotti in laboratorio dalla Bio.Genica, un'industria che lavora nel campo dell'ingegneria genetica. Questi cuccioli da compagnia vengono venduti in una confezione, in stato di semi-ibernazione, con tutto ciò che gli serve per sopravvivere e sono disponibili in due life-span (ovvero tempi di vita), uno oppure tre anni. Inoltre sono dotati di ben sei personalità, identificabili da un colore (ad esempio rosso = vivace, giallo = avventuroso, ecc.). Una volta aperta la confezione hanno bisogno di essere costantemente accuditi e curati, somministrandogli una volta alla settimana un mix nutrizionale prodotto dalla stessa Bio.Genica.

In reltà questi esseri sono solamente degli animatronics, ovvero dei robot sofisticati, progettati da un artista per una esposizione, che muovevano il petto al ritmo della respirazione ed a volte si scuotevano all'interno della confezione. Ho voluto comunque postare questa notizia perchè credo sia un argomento che fa riflettere: e se in futuro i giocattoli fossero una cosa del genere?

[grazie ad Enrico per la segnalazione | via ultimoneurone]

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: