Chompbot, quando il modellismo è lifestyle


Quando sarà in vendita questo splendido Chompbot #5 ? era prevista l’uscita per il mese di giugno, ma ci dobbiamo accontentare dei “print materials” e sperare che quanto prima Industriamechanika passi alla prototipazione alla produzione.
Prima però parto con una considerazione: com’è lontano il tempo in cui il modellismo e il collezionismo in generale era considerata perlopiù come una eccentrica mania in un adulto e la naturale espressione del gioco e della manualità dei bambini! Oggi il modellismo è a pieno titolo un vero e proprio aspetto del lifestyle, un modo di esprimere gusto, qualità e (credo io) molta intelligenza.

Ne è un esempio Industriamechanika, questo giovane brand che realizza modelli in scala fortemente ispirati al mondo del design e del fumetto di fantascienza. Sotto questo marchio si ritrovano prima di tutto delle professionalità dal mondo della creatività: architetti, designers, comic artist e scultori che mettono le loro competenze nell’immaginare e realizzare straordinari modelli ispirati all’universo steampunk e della fantascienza anni ‘50. Chompbot #5 è uno di questi, realizzato da Agent44, l’aka del designer e “fumettaro” Jake Parker che ha disegnato questa strana macchina da guerra ispirandosi a dei carachter che ricordano il mitico Rat-man, anche se l’analogia si ferma qui. Il set del Chompbot è in resina, in scala 1/35, dunque all’interno della più diffusa nell’ambito del modellismo militare di mezzi e comprenderà non solo due figure di pilota da 50 mm, ma anche 5 “chomp troopers” sempre nella stessa scala, che sono il perfetto corollario per la realizzazione di diorami e scenette.

[foto agent44/Jake Parker]

  • shares
  • Mail