Un Gesù parlante in regalo a Natale

Talking Jesus Doll, GesÃ�¹ parlanteToys for Tots è un programma della Marina americana che ogni anno, per Natale, regala giocattoli ai bambini più bisognosi. Quest’anno, tra le solite bambole alla moda, i pupazzi morbidosi e le automobiline, farà la sua comparsa anche un Gesù parlante. Come prevedibile in un primo tempo la decisione ha fatto discutere: e se la statuina di Gesù arrivasse a un bambino ebreo o musulmano? La Marina ha però assicurato di aver scelto con attenzione i destinatari del regalo.

Così, 4000 bambini poveri di beni materiali ma evidentemente molto ricchi di fede riceveranno Talking Jesus Doll. Nei momenti difficili, basterà spingere un bottone sulla schiena del loro amico Gesù e lui li supporterà con frasi tratte dalle Sacre Scritture: “Ti dico la verità, nessuno può vedere il Regno del Signore finché non è rinato” o “Ama il prossimo tuo come te stesso”. Talking Jesus Doll fa parte di una linea ispirata alla Bibbia chiamata Messenger of Faith, prodotta dalla One2believe di Los Angeles, di cui fanno parte anche Maria, Davide, Mosé e Ester.

Già mi immagino il Gesù parlante mentre tenta di riportare una Bratz sulla retta via o si impegna per far terminare le ostilità sui campi di Risiko…

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: