La pista di biglie Quercetti in lizza per il Compasso d'Oro

migogajrbasic.jpg

Può un giocattolo essere un importante pezzo di design? Certo. E’ il caso della pista di biglie by Quercetti, candidata per il Compasso d’Oro, uno dei più prestigiosi riconoscimenti nel mondo del design.

Il gioco più antico del mondo da giocare su una pista spettacolare, realizzata in doppia spirale sulle quali far correre le palline e farle scendere in vorticose discese. Tutti i pezzi, scivoli, ponti, colonne, mulinelli, si incastrano facilmente in combinazioni infinite per farti divertire a lungo. Sono impiegati solo materiali di alta qualità, totalmente infrangibili, durevoli, che assicurano grande precisione negli incastri e, quindi, solidità alle strutture. Creatività e ragionamento sono indispensabili per poter costruire piste belle ma, soprattutto, funzionanti.

La torinese Quercetti è una storica azienda produttrice dei chiodini, con i quali hanno giocato generazioni e generazioni di bambini, che ha annunciato che quest’anno supererà il record storico di chiodini prodotti. Entro fine 2016 si stima che dalla fabbrica di corso Vigevano nel saranno usciti un miliardo e 500 mila.

migogajrbasic.jpgmigogajunior.jpg

  • shares
  • Mail